Spaghetti ai Porri sous vide e Pancetta

Il porro è un ortaggio umile, ma cotto sous vide per 2-3 ore a 85 gradi diventa dolce, cremoso e morbido. Per questo primo piatto ho usato i porri cotti a bassa temperatura e frullati per condire un piatto di spaghetti con pancetta e parmigiano. Un piatto goloso e saporito, che ha un pochino l’aspetto di spaghetti alla carbonara, ma non lo è.

Si può cuocere i porri in sous vide il giorno prima. Allora per una cena veloce basta lessare gli spaghetti, rosolare il pancetta e frullare i porri.

Ingredienti

Per 2 persone

2 porri (450 grammi dopo i porri sono puliti)

150-200 grammi di spaghetti

100 grammi di pancetta a dadi

50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato

1 cucchiaio di burro

sale e pepe

Preparazione

Pulite i porri.

Sigillate i porri sottovuoto.

Cuocete i porri per 2-3 ore a 85 gradi. Se i porri sono cotti in anticipo, ci vuole abbatterli in acqua con ghiaccio prima di metterli in frigorifero.

Quando i porri sono cotti, lessate gli spaghetti al dente.

Nel frattempo, rosolate i dadi di pancetta in un cucchiaio di burro.

Il pancetta deve essere dorata, ma ancora morbida dentro.

Frullate i porri.

Potete metterli nel frullatore direttamente dal frigorifero se sono già cotti.

Frullate finché i porri non sono completamente disfatti.

Aggiungete il parmigiano.

Frullate brevemente per mescolare.

Aggiungete i porri ai dadi di pancetta.

Mescolate su fuoco medio non finché i porri sono caldi. Salate e pepate a piacere.

Scolate gli spaghetti quando sono al dente, e aggiungeteli ai porri.

Mescolate non finché gli spaghetti hanno assorbiti i porri.

Servite on piatti riscaldati, spolverato di parmigiano grattugiato e pepe nero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.